Champions League pallavolo femminile, le italiane hanno dimostrato il loro livello

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Champions League pallavolo femminile, le italiane hanno dimostrato il loro livello nelle tre bolle che hanno visto impegnati i quattro team del nostro Paese che quest’anno stanno prendendo parte alla prestigiosa competizione continentale. Ha impressionato il percorso nella “bolla” ospitata al Palaverde delle pantere che soprattutto nell’ultima sfida contro un top club dello spessore del Fenerbahce non hanno trovato alcuna resistenza. Anche per Novara e Scandicci due ottimi cammini che hanno consentito di chiudere al comando la fase di andata dei rispettivi gironi. Per Busto Arsizio, nonostante due sconfitte, giochi ancora apertissimi in vista del ritorno.
Nel complesso dunque un’ottima prova dello stato di salute delle nostre squadre in una stagione che sta presentando tantissime difficoltà per la pandemia in corso ma che sembra non aver intaccato nei risultati europei la strada tracciata nelle bolle.
Siamo solo all’inizio ma i segnali sono stati comunque incoraggianti. Soprattutto Conegliano sta impressionando infatti per il fatto di non aver trovato nessuna squadra al momento in grado di impensierirla anche minimamente. Interessante sarà vedere se nell’immediato futuro per Novara e Scandicci l’ottima parentesi europea potrà dare uno slancio in positivo anche in Italia. L’obiettivo in vista del girone di ritorno sarà quello di accorciare il gap dalle venete non tanto in termini di punti quanto di livello di preparazione e gioco. Sappiamo come con i playoff inizi un capitolo completamente diverso e quindi per le due antagoniste delle pantere rendere meno evidente il divario da Egonu e compagne sarebbe fondamentale.
Non semplice sarà gestire i due impegni in Italia e in Europa ma le nostre squadre sono state plasmate per organici e preparazione mentale in vista di questa situazione.
L’ultima italiana ad aver alzato al cielo la Champions League è stata Novara nella finale del 2019 tutta italiana contro Conegliano . La speranza del nostro tifo quella che si possa rivivere l’emozione di vedere un nostro club salire sul tetto d’Europa. Per ora c’e’ da gioire per il buon esordio e continuare su questa strada.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mercato pallavolo femminile serie A, bel colpo per Conegliano