Pallavolo femminile A1, 2.a di ritorno: bene Novara che accorcia da Conegliano in campo oggi

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, 2.a di ritorno: bene Novara che accorcia da Conegliano riuscendo a conquistare tre punti importanti. Le ragazze di coach Stefano Lavarini si sono imposte in trasferta per 0-3 ( 20-25, 18-25, 22-25) a Bergamo e volano ora a -5 dalle pantere in attesa della sfida che Conegliano oggi in casa alle 12,30 affronterà contro Busto Arsizio. Cominciano a farsi davvero interessanti i numeri delle piemontesi che in questa Regular Season hanno centrato 12 vittorie su 14 partite perdendo solamente la trasferta a Monza e la sfida in casa proprio contro Egonu e compagne.
Se non fosse per il campionato stellare di Conegliano staremmo parlando di una squadra leader in Italia con concrete possibilità di vittoria finale. Certamente Conegliano dovrà stare attenta perchè l’impressione è che le piemontesi stiano migliorando partita dopo partita. Testimonianza ne è anche l’ottima parentesi in Champions League, Novara è riuscita a chiudere la “bolla” del girone di andata con un filotto di vittorie compresa quella contro le forti russe di Kazan. Un successo quello importante perchè ha contribuito a rafforzare la consapevolezza nei propri mezzi.
Ieri una vittoria netta su un campo non facile anche perchè Bergamo nella seconda parte del girone di andata aveva dimostrato segnali di crescita. Un’ottima prestazione di Herbotts con 17 punti e di Caterina Bosetti con 13 che ha confermato ancora una volta il suo ottimo campionato : ” Abbiamo espresso un buon gioco, abbiamo fatto bene quanto preparato in video e credo che alla fine siamo arrivate un pò stanche, pagando anche un pò le partite ravvicinate. Chiaramente dobbiamo ancora migliorare su determinate cose ma penso che siamo state brave nella gestione della partita, lavorando bene nella correlazione muro-difesa. Tutto sommato credo che siamo andate bene un pò in tutti i fondamentali, forse con l’eccezione della ricezione in cui siamo state più fallose del solito”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Polonia-Italia Volley maschile, streaming gratis e diretta tv RAI 2? Dove vedere Olimpiadi Tokyo 2020