Pallavolo femminile A1, Conegliano chiude alla grande il 2020

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, si sono giocate ieri martedì 29 dicembre due partite della Regular Season. Conegliano era attesa dalla sfida casalinga al Palaverde contro Brescia, incontro valido per la quarta di ritorno campionato pallavolo femminile A1. Come da pronostico le pantere hanno vinto ma Brescia è uscita testa alta. Le ragazze di coach Daniele Santarelli si sono imposte per 3-0 ( 25-22, 25-23, 25-17) ed hanno ottenuto la quindicesima vittoria consecutiva da tre punti. Squadre non al completo, le pantere hanno comunque dimostrato di avere un roster di altissimo livello mentre Brescia senza Angelina, Berti e Veglia ha comunque ben figurato e fatto vedere cose che fanno ben sperare in vista del 2021.
Con questo successo da tre punti Conegliano vola in classifica prima a quota 45 punti a + 8 su Novara . Un inizio di stagione 2020/21 a dir poco esaltante per De Gennaro e compagne che ora potranno un po’ riposare. Il prossimo impegno sarà la sfida casalinga contro Firenze il 6 gennaio.
Gioca a memoria questa squadra e lo fa ad alti livelli anche quando manca qualche titolare. La panchina fa dormire sonni tranquilli a coach Daniele Santarelli che ad esempio ieri senza Egonu ,  Sylla,  Folie e De Kruijf ha comunque visto la propria squadra offrire  una prestazione di alto livello. Sarah Fahr si è resa protagonista con 14 punti e percentuale in attacco del 74%. Per Brescia 16 i punti dell’ex Anna Nicoletti che , dopo l’exploit dei 40 punti contro Trento, conferma di essere in un ottimo momento.

Leggi anche:  Italia-Argentina Volley femminile, streaming gratis e diretta tv RAI 2? Dove vedere Olimpiadi Tokyo 2020
  •   
  •  
  •  
  •