Pallavolo femminile A1, la top five tra le realizzatrici

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, si è chiuso il 2020 per il campionato della massima serie ed è tempo di bilanci, parziali naturalmente visto che la stagione è ancora lunga e tutta da vivere. Inutile nascondere come i risultati e le performance sportive abbiamo subito i condizionamenti dovuti all’emergenza sanitaria. Alcune squadre sono state particolarmente colpite, riprendere a giocare dopo lunghi stop o con organici non al completo non è certamente facile. Se a livello di squadra Conegliano ha dettato la sua legge chiudendo un anno solare incredibile a livello sportivo, le pantere infatti hanno sempre vinto lasciando solo qualche set per strada, a livello individuale andiamo a vedere chi sono le prime cinque realizzatrici in questa prima parte di stagione.
Al quinto posto Lise Van Hecke di Monza con 214 punti realizzati in 12 partite giocate e 48 set disputati. Il totale di punti realizzati, 214, è lo stesso di Magdalena Stysiak, l’opposto di Scandicci che però ha giocato una partita in meno e in totale 39 set. Il terzo posto è occupato dall’opposto di Trento Vittoria Piani che ha realizzato 216 punti in 13 gare disputate e 46 set giocati. Certamente un bellissimo traguardo per lei e per Trento che può essere sicuramentee considerata la più bella sorpresa fino a questo momento della serie A1. Al secondo posto con 219 punti realizzati in 15 partite e 50 set la schiacciatrice belga di Novara Britt Herbots mentre al primo posto la stella Paola Egonu protagonista con 240 punti in 15 partite e 42 set disputati.
Se andiamo a vedere il rapporto punti/set Paola Egonu conferma il primato con 5,71 punti per set seguita da Stysiak con 5,49.

Leggi anche:  Italia-Argentina Volley femminile, streaming gratis e diretta tv RAI 2? Dove vedere Olimpiadi Tokyo 2020
  •   
  •  
  •  
  •