Pallavolo femminile A1, Novara non si ferma più .

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, Novara non si ferma più . Alla vittoria di Conegliano ottenuta ieri in casa contro Brescia ha risposto Novara che impegnata a Firenze per l’anticipo dell’11.a di ritorno campionato pallavolo femminile A1 è riuscita a trovare un’importantissima vittoria in trasferta per 0-3 ( 27-29, 18-25, 18-25). Confermano quindi le piemontesi l’ottimo momento di forma e risultati e raccolgono tre punti che mantengono inalterato a -8 il distacco da Conegliano leader della classifica.
Doppio il motivo per gioire . Le ragazze di coach Stefano Lavarini hanno vinto su un campo sempre difficile come quello di Firenze e soprattutto sono riuscite a chiudere il 2020 lanciando un chiaro messaggio alle pantere: per la lotta a titolo ci sono di diritto anche loro. Davvero esaltante questa prima parte di stagione per Chirichella e compagne che fino a questo momento in Regular Season hanno perso solamente due partite contro Monza e Conegliano in casa. E’ arrivata la tredicesima vittoria e ottima ancora una volta è stata nel complesso la prova di squadra con Herbots che ha firmato 19 punti. L’impressione generale è che questo gruppo abbia ancora margini di miglioramento , il 2021 ci farà scoprire se per davvero la squadra è pronta a lottare contro Conegliano. Intanto le piemontesi si godono questa importante vittoria.

Leggi anche:  Semifinali playoff scudetto pallavolo femminile, oggi gara 2: Conegliano e Novara cercano la finale
  •   
  •  
  •  
  •