Pallavolo femminile A1, risultati e classifica dopo la 3.a di ritorno

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, tra sabato 19 e domenica 20 dicembre si sono giocate le partite della 3.a di ritorno. Solamente due le gare giocate, Novara-Chieri e Casalmaggiore-Bergamo. Riposava Brescia mentre le altre partite sono state rinviate causa Covid. Nel derby piemontese di sabato sera Novara ha confermato tutto il proprio valore riuscendo a vincere in casa 3-0 contro una delle rivelazioni di questa stagione, Chieri. L’ingresso della palleggiatrice Ilaria Battistoni deciso da coach Stefano Lavarini è stato provvidenziale in un momento in cui , nel secondo set, Chieri era avanti di parecchi punti. Grande soddisfazione e premio da MVP per lei. Nell’altra partita in programma Casalmaggiore ieri  in casa ha superato Bergamo al tie-break ( 29-27, 25-19, 20-25, 17-25, 15-9). Grandissima reazione delle orobiche che già nel primo set avevano lottato, poi sono riuscite a partire dal terzo ad imporsi ma si sono piegate sul finale alle padrone di casa che l’hanno spuntata al quinto set. La brasiliana Montibeller protagonista con il 47 % in attacco e i 23 punti finali. Tra le fila di Bergamo Loda ne segna 21.
Un campionato, inutile dirlo, che procede a singhiozzo nella speranza che la situazione possa migliorare sempre dando massima priorità alla salute .
La classifica aggiornata dopo queste partite della terza di ritorno è naturalmente condizionata dal numero di sfide ancora da recuperare :
Conegliano 39, Novara 31, Monza 25, Scandicci 24, Chieri 21, Trento 18, Cuneo 15, Firenze 14, Casalmaggiore 14, Bergamo 11, Busto Arsizio 10, Perugia 9, Brescia 9.

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo femminile, l'Italia continua la sua corsa: 3-0 all'Argentina
  •   
  •  
  •  
  •