Pallavolo femminile A1, aggiornamento importante sulle condizioni di Miriam Sylla

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, è arrivato un aggiornamento importante da parte di Conegliano sulle condizioni di Miriam Sylla che aveva saltato il match di domenica contro Perugia per un infortunio alla spalla subito durante l’allenamento di sabato. Questo il comunicato del club veneto : ” Imoco Volley Conegliano comunica che gli esami clinici effettuati alla spalla destra dell’atleta Miriam Sylla, infortunatasi sabato in allenamento, non hanno riscontrato lesioni all’articolazione. La schiacciatrice gialloblù dovrà sottoporsi alle terapie indicate dallo staff medico di Imoco Volley che valuterà settimanalmente le condizioni dell’atleta prima di dare il via libera al rientro in campo”.

Certamente un sospiro di sollievo per quanto riguarda l’assenza di lesioni all’articolazione, resta naturalmente da valutare il periodo di recupero completo di questa fortissima giocatrice che costituisce un patrimonio fondamentale per Conegliano ma anche per la Nazionale di pallavolo femminile del ct Davide Mazzanti in un 2021 così importante. Come indicato nel comunicato sarà da valutare settimana per settimana lo stato di salute di Miriam Sylla anche perchè tutto si vorrà fare tranne che anticipare un rientro senza le assolute certezze di pronto recupero.
La schiacciatrice è stata una delle grandi protagoniste del percorso netto di Conegliano in campionato. Il club veneto sta per entrare nella fase calda di stagione con la Champions League e la parte finale di Regular Season. La speranza è che il proprio gioiello possa essere recuperato al più presto.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, una grande Busto anche a Casalmaggiore