Pallavolo femminile A1, emergenza Covid: l’aggiornamento di Trento

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, nella giornata di mercoledì 6 gennaio la società di Trento ha aggiornato sulla situazione legata all’emergenza Covid che ha coinvolto la propria squadra: ” Il gruppo squadra della Delta Despar Trentino è stato sottoposto ad inizio settimana ad un nuovo controllo sanitario che ha evidenziato come sussistano ancora diversi casi di positività al Covid-19 tra le atlete gialloblù. Per questo motivo la partita di campionato tra Bartoccini Fortinfissi Perugia e Delta Despar Trentino, valida per la quinta giornata del girone di ritorno e programmata per domenica 10 gennaio a Perugia, è stata rinviata dalla Lega Pallavolo Femminile a data da destinarsi. Nel frattempo la Lega Pallavolo Femminile ha ufficializzato l’anticipo del match tra Delta Despar Trentino e Imoco Volley Conegliano : la sfida tra le gialloblù di Matteo Bertini e la capolista veneta, valida per l’undicesima giornata di ritorno (turno di campionato anticipato al 24 gennaio), si giocherà in ulteriore anticipo sabato 23 gennaio alle 15 al Sanbàpolis con diretta su Rai Sport + HD”.

Ha dunque investito da un pò di tempo anche Trento questa emergenza Covid che così pesantemente ha condizionato il campionato di pallavolo femminile A1. Naturalmente l’augurio e la speranza è che la situazione possa risolversi il prima possibile. Trento è una delle più belle realtà e soprattutto sorprese di questo campionato di massima serie. L’ultima volta in cui le ragazze di coach Matteo Bertini sono scese in campo è coincisa con la vittoria in trasferta al tie-break sul campo di Brescia.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Italia-Argentina Volley femminile, streaming gratis e diretta tv RAI 2? Dove vedere Olimpiadi Tokyo 2020