Pallavolo femminile A1, finalmente una bella notizia per Trento

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, finalmente una bella notizia per Trento. E’ arrivato ieri giovedì 21 gennaio il comunicato da parte della società che annuncia come a distanza di oltre un mese dall’ultima uscita in campionato coincisa il 16 dicembre scorso con la vittoria al tie-break nella trasferta di Brescia la squadra di Matteo Bertini potrà tornare in campo.
L’impegno sarà di quelli proibitivi visto che sabato alle ore 17 al Sanba’polis arriverà la corazzata Conegliano. Il Covid ha colpito duramente Trento con tante giocatrici risultate positive, oltre un mese di stop che naturalmente si ripercuoterà sulla condizione della squadra.
L’aspetto psicologico legato alla fine di questo periodo nero sarà però quello più importante visto che la squadra potrà tornare a riassaporare il gusto della partita e del campo.
Di fronte come accennato Conegliano che in questo campionato ha sempre vinto con un filotto impressionante di successi da tre punti.
Trento prima dello stop si è di diritto conquistata il titolo di sorpresa in positivo di questa stagione, un debutto nella massima serie coinciso con tanti successi e soddisfazioni raccolte sul taraflex.
Non sarà certo semplice riprendersi dopo il lungo periodo di inattività forzato ma la cosa importante sarà quella di ritrovare il ritmo gara già a partire dalla sfida contro Conegliano. 

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, una grande Busto anche a Casalmaggiore
  •   
  •  
  •  
  •