Pallavolo femminile A1, i risultati del week end e la classifica aggiornata

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, si sono giocate nel week end le partite della 6.a di ritorno e il recupero della 3.a di ritorno tra Firenze e Monza. Partiamo proprio da questo recupero giocato ieri, Firenze ha perso in casa contro Monza per 0-3 ( 17-25, 17-25, 20-25) e ha dovuto fare i conti con una squadra, quella allenata da coach Marco Gaspari, che ha dimostrato tutto il proprio valore confermandosi al momento terza forza del campionato.
La 6.a di ritorno si è aperta con gli anticipi del sabato. Bergamo in casa ha ottenuto un successo per 3-1 ( 22-25, 25-23, 25-22, 25-16) contro Cuneo in serata tutt’altro che brillante. Brescia in casa ha perso 0-3 contro Novara (19-25, 19-25, 16-25) in una sfida condizionata per le leonesse dai tanti infortuni. Rimane comunque la grande prestazione delle piemontesi che centrano la dodicesima vittoria consecutiva dimostrando di non avere nessuna intenzione di lasciar scappare Conegliano. A proposito delle pantere, ieri domenica 17 gennaio al Palaverde è andata in scena la partita contro Perugia del grande ex Davide Mazzanti. Il match è iniziato in maniera sorprendente, le ragazze di coach Daniele Santarelli sotto di un set. Costrette a fare a meno di Folie e anche di Sylla reduce da un infortunio alla spalla nell’allenamento di sabato, Egonu e compagne hanno faticato non poco nel ribaltare la partita contro una Perugia che alla fine ha perso a testa alta 3-1 ( 23-25, 25-22, 25-21, 25-15).
Nelle altre partite della domenica in casa Chieri ha ottenuto una bella vittoria contro Casalmaggiore per 3-0 ( 25-19, 25-11, 25-19) dimostrando quanto di buono fatto vedere fino ad ora in campionato e volando al quarto posto,  mentre Busto Arsizio trova un successo importantissimo in trasferta contro Scandicci per 1-3 ( 27-25, 17-25, 20-25, 23-25). Brave le farfalle a rialzare la testa dopo essere andate sotto nel primo set.
Ferma ancora Trento per i casi di positività al Covid-19 tra le proprie giocatrici.

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo femminile, i commenti azzurri dopo il pesante tonfo con la Cina

Questa la classifica aggiornata:
Conegliano 54, Novara 46, Monza 36, Chieri 29 , Scandicci 27, Cuneo 19, Busto Arsizio 19, Trento 18, Firenze 17, Casalmaggiore 14, Bergamo 14, Brescia 10, Perugia 9.

  •   
  •  
  •  
  •