Pallavolo femminile A1, Novara continua a volare

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, Novara continua a volare. Decima vittoria consecutiva ottenuta dalle ragazze di coach Stefano Lavarini che ieri sono riuscite ad espugnare il campo di Casalmaggiore per 1-3 ( 19-25, 12-25, 25-22, 25-27) nell’anticipo dell’ottava giornata di ritorno. Le piemontesi hanno dunque ripreso da dove avevano terminato il 2020. E’ arrivata un’altra vittoria , la seconda in trasferta nel giro di poco dopo il successo del Mandela Forum contro Firenze.
Nel match di ieri da sottolineare la prova di Smarzek autrice di 24 punti e della solita coppia di schiacciatrici Bosetti-Herbots che hanno chiuso rispettivamente con 16 e 18 punti. La giocatrice belga con il 48% in attacco è stata nominata MVP. Con questi tre punti Novara, seconda in classifica, sale a quota 40 punti staccata provvisoriamente di 5 punti da Conegliano che oggi scenderà in campo in casa contro Firenze. 
Tutt’altro che momentaneo dunque il magico momento di forma e risultati per Novara che lancia partita dopo partita la sfida alle pantere. A beneficiarne certamente lo spettacolo in un campionato che fino ad ora è stato letteralmente dominato da Conegliano. Novara ha vinto 14 partite su 16, numeri che cominciano ad impressionare, due sole le sconfitte contro Monza in trasferta e in casa proprio contro le venete.
Si riproporrà nelle prossime settimane lo storico duello che tanto ha appassionato negli ultimi anni ? Lo scopriremo partita dopo partita, intanto vanno fatti i complimenti a Novara per un’altra partita vinta con autorità.

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo maschile, Polonia troppo forte per l'Italia che va ko senza Giannelli
  •   
  •  
  •  
  •