Pallavolo femminile A1, Novara torna alla vittoria: la soddisfazione nelle parole di coach Stefano Lavarini

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Importantissimo successo per Novara che ieri in uno degli anticipi della 7.a di ritorno ha superato in casa Scandicci per 3-0 ( 25-22, 25-23, 25-22). Tre punti d’oro soprattutto per il morale dopo la brutta sconfitta contro Monza. A rendere ancora più piacevole la serata il ritorno in sestetto di Haleigh Washington premiata MVB della gara.
Con questa vittoria rimangono 11 i punti di distacco rispetto a Conegliano leader della classifica.
Per quanto riguarda Scandicci purtroppo un’altra sconfitta, le toscane probabilmente stanno pagando il periodo lungo di stop dovuto all’emergenza Covid che aveva colpito la squadra.
Non è dunque riuscito Massimo Barbolini a strappare punti alla sua ex squadra che ha confermato quanto di buono fatto vedere in questo campionato che se non vedesse la presenza della corazzata Conegliano probabilmente le avrebbe viste favoritissime per lo scudetto.

Leggi anche:  Superlega Volley, Sir Safety Conad Perugia: vittoria 3-0 contro Vibo. Continua la scalata dei Block Devils

Queste le parole a fine partita di coach Stefano Lavarini“Abbiamo offerto una prestazione e una risposta importante, dopo la sconfitta con Monza. Abbiamo ancora margine ma credo che abbiamo ritrovato alcune delle caratteristiche che sono proprie di questa squadra, fin da inizio stagione, specie in quanto ad aggressività offensiva. Ora arriva la Champions League, servirà da parte nostra alzare ancora l’asticella perchè siamo consapevoli che, per andare avanti, quanto fatto nel girone di Novara sia solo un punto di partenza”.

  •   
  •  
  •  
  •