Pallavolo femminile A1, risultati 11.a di ritorno e classifica: si infiamma la lotta salvezza

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, si sono giocate nel week end le partite dell’11.a di ritorno e sono arrivati risultati importanti soprattutto in chiave salvezza.
In questo turno di campionato che vedeva riposare Cuneo e che aveva registrato in dicembre l’anticipo tra Firenze e Novara, sfida vinta 0-3 dalle piemontesi, due sono stati gli anticipi del sabato.
Trento al rientro dopo l’emergenza Covid a distanza di oltre un mese dall’ultima uscita nulla ha potuto contro la corazzata Conegliano che si è imposta 0-3 ( 18-25, 15-25, 17-25) in trasferta centrando la diciannovesima vittoria consecutiva in Regular Season . Nell’altro anticipo del sabato Monza in casa ha superato Casalmaggiore 3-1 (25-23, 24-26, 25-23, 25-13) confermandosi squadra del momento insieme alle pantere e festeggiando la dodicesima vittoria consecutiva. Gioia rovinata dall’assenza di Alessia Orro ferma per problemi muscolari e in attesa di indicazioni sui tempi di recupero.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: gara 3 contro Verona per l'accesso ai Playoof

Lotta salvezza

Si infiamma la lotta salvezza, è arrivato un importante responso nella partita giocata ieri in Umbria tra Perugia e Brescia. Le ragazze del ct della Nazionale pallavolo femminile Davide Mazzanti sono riuscite a vincere in casa 3-1 ( 25-14, 25-18, 14-25, 25-20) superando in classifica le lombarde e condannandole all’ultimo posto .
Non può stare tranquilla neanche Bergamo che terzultima conta solamente quattro punti in più di Brescia. Le orobiche ieri hanno perso in trasferta contro una Busto Arsizio sempre più in forma 3-0 (25-16, 25-18, 25-15). Ancora un successo per le farfalle che continuano a risalire la classifica e sembra che si siano definitivamente gettate alle spalle le difficoltà di inizio stagione.
Chieri si conferma sorpresa del campionato, altro successo convincente : le piemontesi in casa hanno vinto contro Scandicci 3-1 ( 22-25, 34-32, 25-17, 25-20) riuscendo ad alzare la testa dopo il primo parziale vinto dalle toscane. Questi tre punti consentono il sorpasso proprio ai danni delle ragazze di coach Massimo Barbolini.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, il programma dei recuperi del week end

Ricordando che a retrocedere sarà la squadra che arriverà tredicesima , questa è la classifica completa ed aggiornata dopo l’11.a di ritorno ed in attesa delle partite da recuperare:

Conegliano 57, Novara 46, Monza 42, Chieri 32, Scandicci 30, Busto Arsizio 22, Cuneo 19, Trento 18, Firenze 17, Casalmaggiore 14, Bergamo 14, Perugia 12, Brescia 10.

  •   
  •  
  •  
  •