Pallavolo femminile A1, Stefano Micoli nuovo allenatore di Brescia

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, Brescia ha ufficializzato ieri il nome del nuovo allenatore dopo aver annunciato che le strade con Enrico Mazzola si erano divise. Sarà Stefano Micoli a sedersi sulla panchina delle leonesse e sarà chiamato ad un compito non semplice, quello di salvare la squadra lombarda che attualmente si trova ultima in classifica a 10 punti, staccata di 2 punti da Perugia penultima e dalla coppia Casalmaggiore-Bergamo a quota 14.
Nato a Bergamo il 20 settembre 1967, vanta molte esperienze in Italia e all’estero, ritroverà la capitana Tiziana Veglia che aveva allenato in A1 a Bolzano. 
Non sarà un’impresa facile quella di salvare Brescia in un campionato che al momento sta registrando la netta ripresa di Perugia e che vede comunque staccate di quattro punti Casalmaggiore e Bergamo. In sintesi per Brescia ora è vietato sbagliare, troppe volte sono stati quest’anno lasciati per strada punti importanti soprattutto nelle molte partite che hanno visto uscire le leonesse sconfitte al quinto set.
Domenica si inizia con la complicatissima sfida in trasferta contro Chieri, vera rivelazione del campionato e che renderà dura la vita al neo coach Stefano Micoli.
Una sola vittoria in stagione fino a questo momento per Brescia, davvero poco se si vuole continuare il sogno della massima serie che nelle ultime stagioni l’aveva vista condurre buoni campionati.
Vedremo se il cambio in panchina porterà agli effetti sperati.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Grbic: "Inizia una settimana decisamente impegnativa"
  •   
  •  
  •  
  •