Champions League pallavolo femminile, i risultati delle italiane

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Champions League pallavolo femminile, si sono giocati ieri mercoledì 3 febbraio gli incontri della seconda giornata dei gironi di ritorno ospitati in Polonia e Germania. I risultati hanno fatto sorridere tutte e tre le italiane.
Novara dopo il successo di martedì contro le russe di Kazan ha bissato la vittoria molto importante questa volta contro l’Olomouc per 3-1 ( 25-15, 22-25, 25-28, 25-23) che consente alle ragazze di coach Stefano Lavarini di staccare il pass per i quarti di finale. La sfida di questa sera contro le padrone di casa  del Chemik Police alle 20,30 stabilirà se le piemontesi saranno testa di serie.

Nell’altro Pool ospitato in Germania e caratterizzato dalla presenza delle due italiane, Scandicci e Busto Arsizio, le toscane finalmente hanno ritrovato il sorriso riuscendo a vincere la partita contro lo Schwerin per 3-0 (25-22, 25-13, 25-15) e soprattutto blindato il primo posto in classifica che significa passaggio ai quarti. La tre giorni europea si concluderà con la partita di oggi alle 17 contro il Rzeszow.
Per quanto riguarda le farfalle continua il momento magico delle ragazze di Marco Musso che hanno trovato un altro successo contro Rzeszow per 3-0 ( 25-23, 25-22, 25-17) che le mantiene ancora in corsa per il passaggio del girone come una delle migliori seconde. Servirà vincere oggi l’ultima sfida in programma alle 20 contro lo Schwerin e sperare nei risultati delle altre partite.
Rimane in ogni caso da applausi la striscia positiva dell’ultimo periodo dopo un inizio di stagione complicatissimo costato anche la panchina a Marco Fenoglio.

  •   
  •  
  •  
  •