Champions League pallavolo femminile, spettacolo Busto Arsizio, è festa per le italiane

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Champions League pallavolo femminile, spettacolo Busto Arsizio. Si può riassumere così l’impresa che le farfalle sono riuscite a compiere nella bolla tedesca. Ieri è arrivato il terzo successo consecutivo, un 3-0 ( 25-20, 25-13, 25-12) contro lo Schwerin importantissimo perchè consente alle ragazze di Marco Musso di volare ai quarti di finale come una delle tre migliori seconde. Un periodo magico per Gennari e compagne che si sono buttate alle spalle le difficoltà di inizio stagione e sono state protagoniste in Regular Season e in Champions League di una striscia di risultati positivi impressionante.
Nello stesso girone sconfitta indolore per Scandicci che già certa del passaggio ai quarti ha perso l’ultima sfida della bolla tedesca contro il Rzeszow per 3-1 ( 33-35, 25-22, 25-22, 28-26).
Nonostante il ko una grande soddisfazione per il club toscano che passa il girone da prima e attenderà ora la sfidante ai quarti di finale.
Nell’altro girone ospitato in Polonia un altro acuto di Novara che nella sfida contro il Chemik Police che avrebbe deciso la testa del girone è riuscita ad imporsi per 3-1 ( 25-19, 22-25, 25-18, 25-16).
Ancora una grande prestazione per le ragazze di Stefano Lavarini che si presenteranno al sorteggio dei quarti da testa di serie.
Può festeggiare dunque l‘Italia del volley, le quattro squadre impegnate nella più importante competizione continentale per club hanno superato i gironi e sono volate tra le otto squadre più forti d’Europa. Un grande risultato che dimostra ancora una volta l’altissimo livello del nostro movimento.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Grbic: "Inizia una settimana decisamente impegnativa"
  •   
  •  
  •  
  •