Pallavolo femminile A1, 9.a di ritorno : importante incontro per la salvezza

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, si giocherà nel week end la 9.a di ritorno che prevede solamente tre incontri nel week end. E’ stata una settimana esaltante in chiave europea per le italiane che sono riuscite a staccare il pass per i quarti di finale di Champions League. A raggiungere Conegliano che aveva già disputato la bolla di Nantes sono state Novara , Scandicci e Busto Arsizio. Quattro delle migliori otto in Europa sono dunque italiane con due teste di serie, Conegliano e Novara.
Tornando al campionato saranno solo tre gli incontri in programma del week end nella 9.a di ritorno che vede riposare Perugia. Scandicci-Monza si giocherà il 7 marzo, Novara-Trento il 10 febbraio ; non si giocherà neppure Casalmaggiore-Busto Arsizio .
Nell’anticipo della 9.a di ritorno campionato pallavolo femminile A1 Firenze in casa oggi sabato 6 febbraio alle ore 20,30 con diretta su Rai Sport + HD attende la sorpresa di stagione Chieri. Partita delicata per le toscane che sono in crisi di punti e risultati.

Leggi anche:  Cazzaniga non è l'unica vittima, incredibile risvolto

Le altre due sfide di questo turno di campionato si giocheranno domenica alle 17. Conegliano, leader della classifica, giocherà in trasferta a Cuneo mentre i riflettori sono puntati per quanto riguarda la lotta salvezza sul derby lombardo tra Bergamo e Brescia. Le leonesse fanalino di coda a quota 10 punti dovranno necessariamente fare risultato in questa trasferta e approfittare del turno di riposo di Perugia. Bergamo invece avrebbe la possibilità con una vittoria da 3 punti di staccarsi in maniera importante dalla zona retrocessione. In caso contrario con una sconfitta ripiomberebbe in una situazione tutt’altro che tranquilla.

Questa la classifica :
Conegliano 60, Novara 49, Monza 42, Chieri 37, Scandicci 31, Busto Arsizio 28, Cuneo 22, Casalmaggiore 20, Trento 18, Firenze 17, Bergamo 17, Perugia 12, Brescia 10.

  •   
  •  
  •  
  •