Pallavolo femminile A1, Monza brinda ad uno storico record

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, Monza brinda ad uno storico record. La vittoria sofferta di sabato nell’anticipo della 12.a di ritorno contro Perugia ha blindato ad una giornata dal termine della stagione regolare il terzo posto in classifica. Miglior risultato di sempre in A1 che supera quello della stagione 2018/19, il quarto posto al termine della Regular Season.
Un percorso in crescendo in questi ultimi anni che ha fatto della squadra brianzola una delle più belle realtà del volley rosa. Ambiziosi i progetti del club, l’obiettivo quello di colmare il più possibile il gap dalle prime della classe. In realtà proprio in questa stagione Monza non è stata seconda a nessuno eccezion fatta per la corazzata Conegliano che si appresta a chiudere la Regular Season con un vantaggio esagerato sulle inseguitrici. Nell’ultimo periodo la squadra ha poi dovuto fare a meno della palleggiatrice Alessia Orro che però nella sfida di Perugia è tornata a disposizione. Il recupero della giocatrice sarda non poteva avvenire in un momento migliore ora che ci si appresta ad entrare  nella fase calda.
Mercoledì 24 febbraio alle 18 a Monza atto primo della semifinale della Cev Cup contro le serbe della Tent Obrenovac. Ci sarà poi modo di pensare alla chiusura della Regular Season e ai playoff scudetto.
Intanto le ragazze di Marco Gaspari si godono questo storico traguardo.

Leggi anche:  Volley femminile A1, ecco la griglia play off scudetto
  •   
  •  
  •  
  •