Pallavolo femminile A1, risultati 10.a di ritorno : acuto per Brescia, si spera ancora nella salvezza

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, si è giocata oggi 14 febbraio la 10.a di ritorno che ha regalato risultati molto importanti. In questo turno che vedeva riposare Firenze , le pantere di Conegliano in casa contro Bergamo hanno centrato la vittoria consecutiva numero 22 in campionato. Tutti successi da tre punti che fanno salire a 66 le pantere leader della classifica. Al Palaverde il risultato è stato di 3-0 ( 25-18, 25-14, 25-18).
Alle pantere risponde Novara che in casa vince contro Perugia 3-0 ( 25-19, 27-25, 25-22). Sconfitta per le ragazze di Davide Mazzanti che però si sono tolte la soddisfazione di mettere in difficoltà la seconda forza del campionato.
In chiave salvezza importantissima vittoria in casa di Brescia che supera Casalmaggiore 3-1 ( 25-20, 18-25, 25-23, 25-19). Le leonesse ora sono ultime ma staccate di un solo punto da Perugia che però rispetto alle lombarde ha una partita in meno.
Continua il momento magico di Busto Arsizio che vince in trasferta a Chieri in cinque set ( 25-15, 23-25, 25-21, 20-25, 9-15) mentre Scandicci conferma il buon momento e riesce a conquistare tre punti sul campo di Cuneo imponendosi 1-3 ( 23-25, 19-25, 25-17, 13-25).
Chiude il quadro di questa 10.a di ritorno campionato pallavolo femminile A1 il successo in casa di Monza su Trento per 3-0 ( 25-12, 25-17, 25-18). La squadra di Matteo Bertini è ancora a secco di risultati dopo il rientro dal lungo stop causa Covid.

Leggi anche:  Volley Femminile, Bartoccini-Fortinfissi Perugia: le magliette nere cedo 3-0 contro Conegliano

Questa la classifica aggiornata :
Conegliano 66, Novara 55, Monza 45, Chieri 39, Scandicci 37, Busto Arsizio 33, Cuneo 22, Casalmaggiore 20, Firenze 20, Bergamo 20, Trento 18, Perugia 14, Brescia 13.

  •   
  •  
  •  
  •