Pallavolo femminile A1, tutta la gioia nelle parole di Bertini per la vittoria di Trento

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, tutte le vittorie sono belle, ma certe lo sono ancora di più . Quella ottenuta ieri sera da Trento al tie-break in casa contro Casalmaggiore lo è ancora di più perchè è la prima dopo il ritorno della squadra dal Covid. A dicembre l’inizio dell’incubo con molte giocatrici risultate positive, al rientro dopo un lungo stop le inevitabili difficoltà di tornare ai livelli alti che avevano accompagnato la squadra nella prima parte di stagione.
Dopo cinque sconfitte consecutive, ieri il successo da due punti contro Casalmaggiore, queste le parole dell’allenatore di Trento Matteo Bertini : ” Questa vittoria ci ripaga del periodo difficile che abbiamo dovuto affrontare. La partita non si era certo messa bene con anche l’infortunio a Silvia (Fondriest ndr) ma nel momento di maggiore difficoltà siamo riuscite ad alzare il nostro livello e ne siamo uscite alla grande. Ci siamo presi qualche rischio in più e abbiamo ritrovato anche lo spirito combattivo che ci aveva contraddistinto. La vittoria è stata meritata, soprattutto per la reazione avuta nel quarto set e per come abbiamo giocato il successivo tie-break. Una vittoria molto importante che ci avvicina al nostro obiettivo, dandoci maggiore tranquillità per affrontare le prossime sfide “.

Con questi due punti molto importanti Trento è salita a 20 a +7 da Brescia attualmente ultima.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Superlega, Sir Safety Conad Perugia torna al lavoro per l'insidiosa trasferta di Padova