Pallavolo Superlega, sale l’attesa per Monza-Verona, chi accederà ai quarti playoff tra i brianzoli e Piacenza?

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo Superlega, c’è grande attesa per la sfida di domani sera tra Monza e Verona che insieme a Ravenna-Milano chiuderà la stagione regolare 2020/21. Non una partita qualunque perchè i brianzoli , attualmente sesti a meno uno da Piacenza, hanno la possibilità in caso di vittoria con qualsiasi risultato di arrivare addirittura quarti e volare direttamente ai quarti dei playoff con il vantaggio inoltre del fattore campo nella serie.
Verona è sicura ormai del nono posto quindi la partita sarà ininfluente ma comunque gli scaligeri rimangono avversari ostici anche perchè vorranno usare il match per continuare nel percorso di preparazione in vista del preliminare dei playoff previsto a distanza di dieci giorni da questo impegno infrasettimanale.
Chi spera ancora è Piacenza che domenica scorsa ha sprecato l’occasione in casa contro Milano di centrare l’obiettivo quarto o quinto posto. Il successo al tie-break contro i lombardi non è stato sufficiente. A Monza basterebbe anche un punto, sbagliato sarebbe però fare calcoli, Beretta e compagni punteranno a vincere per poter festeggiare l’ambito traguardo. Staccare il pass diretto per i quarti significherebbe avere molto più tempo per prepararsi, oro colato in una stagione caratterizzata dall’incertezza assoluta e dai continui stop and go.
Il match di mercoledì 10 febbraio avrà inizio alle ore 20,30 .

Leggi anche:  Superlega Volley, Sir Safety Conad Perugia: vittoria 3-0 contro Vibo. Continua la scalata dei Block Devils
  •   
  •  
  •  
  •