Volley femminile A1, Conegliano-Novara nel segno della grande ex Egonu

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Volley femminile A1, questa sera alle 18 big match della 12.a di ritorno tra Conegliano e Novara. Si gioca al Palaverde e l’attesa è alta. 4 le ex in campo, Hancock giocò nel 2015 qualche mese tra le pantere mentre sono tre le pedine venete che vestirono la maglia di Novara: Folie, Hill e la stella Egonu che nell’estate del 2019 infiammò il mercato decidendo di cambiare casacca e vestire quella di Conegliano.
Da quel momento la strada che tutti conosciamo, la scorsa stagione interrotta sul più bello causa pandemia che non impedì pero’ ad Edonu di arricchire la bacheca delle venete di prestigiosi trofei, uno su tutti il Mondiale per club in Cina.
Quest’anno la squadra di Daniele Santarelli è a caccia di quella coppa che ancora le manca, la Champions League che Egonu è già riuscita ad alzare al cielo proprio con Novara e guarda caso proprio contro Conegliano in finale.
Questa sfida di campionato ci farà scoprire le vere possibilità della squadra di Stefano Lavarini che fino ad ora ha fatto una grande stagione ma che all’andata in casa non riuscì a fermare le pantere.
Per Paola Egonu sarà una sfida dal sapore particolare perchè Novara l’ha di fatto consacrata, scopriremo se anche oggi risulterà decisiva.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Volley Champions League, Sir Sicoma Monini Perugia formato Champions: battuta Trento 3-0