Volley femminile A1, Perugia : che spreco contro Monza

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Volley femminile A1, Perugia: che spreco contro Monza. Si può riassumere in questo modo l’anticipo di ieri sera della 12.a di ritorno delle ragazze di coach Davide Mazzanti che in casa si sono viste far sfuggire di mano punti importantissimi contro le brianzole.
Si perché le umbre sono in piena lotta salvezza contro Brescia ed un successo avrebbe fatto fare un passo importantissimo verso l’obiettivo. Discorsi tutti rimandati .
Brescia , attualmente ultima a quota 13, oggi in casa contro Scandicci avrà l’occasione di agganciare in caso di vittoria da tre punti Ortolani e compagne.
Perugia ha sprecato perché sull’1-1 era nel corso del terzo set avanti 19-13. A quel punto la luce si è spenta sotto i servizi della tedesca Orthmann che ribalta la situazione portando le brianzole avanti 20-21. Perugia frastornata si vede far portar via il set 23-25.
Monza completa l’opera vincendo 1-3 ( 20-25, 25-19, 23-25, 13-25) e consolidando il terzo posto in classifica.
Certamente un’occasione sprecata per le umbre che sapevano di affrontare una delle big di questo campionato ma che davvero avevano il pallino del gioco in mano prima del black out del terzo set. Una sconfitta, a due partite dal termine per Perugia della stagione regolare,  che andrà resettata in fretta perché potrebbe avere delle ripercussioni psicologiche, sicuramente le ragazze di Davide Mazzanti seguiranno con molta attenzione la partita di questo pomeriggio di Brescia contro Scandicci. 

  •   
  •  
  •  
  •