Playoff scudetto pallavolo femminile, farfalle in crisi ? La capitana Gennari non ci sta, ecco le sue parole

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Playoff scudetto pallavolo femminile, oggi mercoledì 31 marzo alle 17,30 è in programma gara 2 dei quarti tra Scandicci e Busto Arsizio, sicuramente una delle partite più attese. In gara 1 le toscane sono riuscite a raddrizzare un incontro che si era messo su binari pericolosi sorpassando le farfalle al quinto set. Quella di oggi una partita importantissima perchè in caso di vittoria le ragazze di Massimo Barbolini voleranno in semifinale. Obbligate dunque a vincere in trasferta le farfalle per poi tornare a Busto per gara 3.
Certamente un periodo non semplice per le ragazze di Marco Musso che dopo aver incassato l’uscita in Champions League hanno subito il pesante ko contro Scandicci. Si può parlare di crisi ? Neanche per sogno stando alla reazione della capitana Gennari che vuole difendere il gruppo e soprattutto cercare di caricarlo in vista dell’importante sfida di oggi.
Queste le parole della capitana Alessia Gennari raccolte sul sito del club alla vigilia della sfida contro Scandicci : « Aver perso gara 1 avanti 2 set a 1 e 8-6 al quinto brucia. In questi pochi giorni lavoriamo per trovare quella continuità che ci è mancata domenica, per sistemare qualcosa a muro perchè ci hanno “usate troppo” e per limare qualche dettaglio. Siamo ancora vive, nulla è perduto e andiamo in Toscana per vincere e giocarci poi tutto sabato alla e-work arena. Ci crediamo e vogliamo andare avanti, anche per dare una soddisfazione ai nostri tifosi che sono sempre eccezionali e che in settimana ci hanno accolti in tanti fuori dal palazzetto per darci la carica ».

Quarti playoff scudetto pallavolo femminile, missione compiuta per Conegliano: è semifinale

  •   
  •  
  •  
  •