Il Trentino Volley saluta Simone Giannelli

Pubblicato il autore: Pietro Sguazzini Segui


Dopo le prime parole di Simone Giannelli come nuovo giocatore della Sir Safety Perugia del presidente Gino Sirci è uscito anche il comunicato stampa da parte del Trentino Volley, con il quale viene confermata la cessione dell’ormai ex capitano, al quale viene dedicato un degno saluto.

Il Comunicato Stampa del Trentino Volley
Trentino Volley saluta Simone Giannelli. Nella prossima stagione il palleggiatore altoatesino vestirà la maglia della Sir Safety Perugia, a cui la Società gialloblù ha ceduto oggi a titolo definitivo i suoi diritti sportivi.
Si chiude dopo undici stagioni l’avventura in maglia gialloblù di uno dei giocatori in assoluto più rappresentativi nei ventuno anni di storia del Club. Il suo percorso con Trentino Volley è iniziato già nel 2009 in Under 14 (con cui vinse subito un titolo italiano, il primo di otto ottenuti con Trentino Volley fra settore giovanile e SuperLega) ed è proseguito in maniera sempre più entusiasmante sino a diventare il Capitano ed il simbolo della prima squadra, totalizzando complessivamente 315 presenze e 1.082 punti.
La carriera di Giannelli continuerà in Umbria, ma Simone resterà per sempre nel cuore di questa Società, dei suoi tifosi e della Città. A lui il ringraziamento per quanto vissuto insieme e l’augurio più sincero di un futuro ricco di soddisfazioni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europei volley maschile 2021: dove vedere la finale Slovenia-Italia?Rai o DAZN?