Pallavolo femminile, altro colpo di mercato per Novara

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile, è arrivata ieri l’ufficializzazione di un altro colpo di mercato per Novara che ha annunciato l’acquisto della brasilia Rosamaria Montibeller. La giocatrice in forza quest’anno a Casalmaggiore e che in Italia aveva iniziato la sua esperienza con Perugia, ritroverà in panchina Stefano Lavarini con il quale al Minas aveva vinto la Champions League sudamericana nel 2018. Una giocatrice che garantirà certamente al club piemontese tanti punti e che cercherà di dare una mano nel tentativo di ricucire il distacco da Conegliano.
Si perchè sembra proprio questo essere l’obiettivo di Novara che vuole tornare a dare “fastidio” alle venete. Del 28 aprile scorso l’annuncio del primo volto nuovo della stagione 2021/22, la stella della pallavolo turca Ebrar Karakurt, sono arrivati poi gli annunci dell’arrivo del nuovo libero Eleonora Fersino e del ritorno in Piemonte della schiacciatrice Sofia D’Odorico.
Ultimo appunto in ordine cronologico l’acquisto della brasiliana Montibeller che vorrà entrare presto nel cuore dei tifosi.
Novara  nonostante le tante sconfitte contro Conegliano si è resa protagonista di una grande stagione. Stefano Lavarini è stato riconfermato come Chirichella, Hancock, Daalderop, Herbots e Bonifacio, segno che si vuole dare continuità al lavoro fatto quest’anno. Certo l’obiettivo è di fare quel salto di qualità per tornare a vincere in Italia , per il momento sembra, guardando alla campagna acquisti, che si stia intraprendendo la strada giusta.

Leggi anche:  VNL 2021: classifica, tutti i risultati e i prossimi impegni dell'Italia pallavolo maschile
  •   
  •  
  •  
  •