Pallavolo femminile, festa Roma, arriva la serie A1

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile, Roma e i suoi tifosi possono cominciare la festa , è arrivata ieri lontano dalla Capitale, in terra salentina, il risultato che tutti si aspettavano, un successo per 0-3 ( 12-25, 23-25, 12-25) contro il Cutrofiano che significa conquista della massima serie con una giornata di anticipo.
Un risultato perentorio che racconta della voglia delle capitoline di portare a casa questo traguardo, possono essere soddisfatte le ragazze di Luca Cristofani di aver riportato a Roma il grande volley.
Un roster assemblato a inizio stagione con questo obiettivo, come per tante squadre in questo anno non sono state poche le difficoltà, ma lo spessore di esperienza del tecnico e di molte giocatrici alla fine ha fatto la differenza.
Sognano ora i tifosi una squadra che possa continuare a regalare emozioni, la storia recente ha insegnato che nel giro di pochi anni, vedi Conegliano, si possono raggiungere sogni importanti.
Intanto vanno fatti i complimenti alla Acqua & Sapone Roma Volley Club per la promozione in A1.

Leggi anche:  Pallavolo femminile, arriva il primo colpo di mercato per Conegliano

LE PAROLE DELLA CAPITANA

Queste le parole della capitana di Roma Valeria Papa raccolte sul sito del club : « Sicuramente quest’anno se c’è una certezza è che nessuno ci ha mai regalato niente. Siamo riuscite ad uscire ogni volta dalle difficoltà, dal covid agli infortuni e a tutti gli step che hanno rallentato i nostri ritmi. Io l’ho sempre detto a tutti : stringiamo i denti perchè alla fine sarà tutto più bello e sinceramente è stato così. Sono veramente contenta. Quando ho scelto di venire a Roma avevo in testa un solo obiettivo, quello della promozione e averlo raggiunto mi rende ancora più orgogliosa di tutto ciò che abbiamo fatto ». 

  •   
  •  
  •  
  •