Olimpiadi pallavolo femminile, grande Italia all’esordio

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Olimpiadi pallavolo femminile, grande Italia all’esordio con una vittoria netta per 3-0 contro la Russia, a Tokyo ROC. Dopo un primo set più sofferto le azzurre hanno messo il turbo e portato a casa un successo molto importante visto il girone molto impegnativo che attenderà le ragazze del ct Davide Mazzanti. 
Bene la linea d’attacco con la solita Egonu e le schiacciatrici Bosetti-Pietrini in giornata si .
Decisamente un buon inizio per la nostra Nazionale che rompe il ghiaccio nel migliore dei modi e guarda con fiducia al torneo.
Il clima , come spesso sottolineato dal ct Davide Mazzanti,  è molto buono , l’ unione e l’intesa tra le ragazze evidente. Il percorso non poteva iniziare meglio .

Il commento post partita di Paola Egonu : « “E’ stato un buon esordio, abbiamo dovuto rompere il ghiaccio all’inizio, ma poi è stato divertente e abbiamo potuto esprimere il nostro gioco come sappiamo fare. All’inizio della partita mi sentivo un po’ emozionata come credo sia normale per qualsiasi atleta che scende in campo nel primo match dei Giochi , ma poi tutto è andato come volevamo » 

IL TABELLINO

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: segnali positivi dal doppio test contro Modena

ITALIA-ROC: 3-0 (25-23, 25-19, 25-14)
ITALIA: Malinov, Egonu 18, Danesi 6, Fahr 9, Pietrini 10, Bosetti 12, De Gennaro (L). Sorokaite 1, Chirichella, Orro 1. Ne: Folie, Sylla. All: Mazzanti

ROC: Koroleva 7, Fedorovtseva 10, Fetisova 3, Voronkova 7, Podkopaeva (L). Lazareva 1, Pilipenko, Smirnova, Enina, Matveeva. All: Busato
Arbitri: Rolf (USA), Maroszek (POL)
Durata set: 31’, 30’, 24’

  •   
  •  
  •  
  •