Asian Men’s Volleyball Championship: trionfa l’Iran, Kazemi è l’MVP

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui


L’Iran trionfa nella ventunesima edizione dell’Asian Men’s Volleyball Championship prevalendo sul Giappone per 3-0 (27-25; 25-22; 31-29) nell’atto conclusivo del torneo andato in scena alla Chiba Port Arena. I padroni di casa si battono con determinazione ma invano contro avversari rivelatisi più lucidi ed efficaci negli infuocati finali di ogni frazione. La medaglia di bronzo va alla Cina vittoriosa sulla Taipei Cinese per 3-0 (25-17; 25-16; 25-17) nella finale di consolazione.

Secondo titolo consecutivo (quarto complessivo) per l’Iran presentatosi all’appuntamento con Behrouz Ataei come nuovo commissario tecnico e con un roster notevolmente rinnovato rispetto a quello che aveva ottenuto un deludente nono posto alle Olimpiadi perdendo nella pool del Preliminary Round proprio contro il Giappone al tie-break la decisiva sfida per il passaggio ai quarti di finale. La scelta di lasciare a casa elementi del calibro di Mohammad Mousavi, Amir Ghafour e Mehdi Marandi per dare maggiore spazio e responsabilità a talenti come Saber Kazemi (21 punti nella finalissima per il ventiduenne opposto eletto MVP della manifestazione), Javad Karimi Souchelmaei e Aliashgar Mojarad già protagonisti ai Giochi Olimpici e ad altri giovani emergenti come Amir Hossein Toukhteh (2001) e Amir Hossein Esfandiar (1999) si rivela tutt’altro che azzardata. Per il Giappone che nell’unica precedente edizione ospitata (Tokyo 1983) aveva conquistato il suo primo titolo svanisce il sogno di festeggiare davanti al proprio pubblico il decimo alloro continentale.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, il programma della 4.a giornata
Asian Men’s Volleyball Championship, le finali

15°/16° posto: Kuwait vs Thailandia 1-3
13°/14° posto: Hong Kong vs Uzbekistan 0-3
11°/12° posto: Kazakistan vs Arabia Saudita 3-0
09°/10° posto: Bahrain vs India 2-3
07°/08° posto: Corea del Sud vs Pakistan 0-3
05°/06° posto: Qatar vs Australia 3-0
03°/04° posto: Taipei Cinese vs Cina 0-3
01°/02° posto: Giappone vs Iran 0-3

Classifica finale
01. Iran
02. Giappone
03. Cina
04. Taipei Cinese
05. Qatar
06. Australia
07. Pakistan
08. Corea del Sud
09. India
10. Bahrain
11. Kazakistan
12. Arabia Saudita
13. Uzbekistan
14. Hong Kong
15. Thailandia
16. Kuwait

Il sestetto ideale
Palleggiatore: Javad Karimi Souchelmaei(Iran)
Schiacciatori: Milad Ebadipour (Iran) e Yuki Ishikawa (Giappone)
Centrali: Aliashgar Mojarad (Iran) e Li Yongzhen (Cina)
Opposto: Kento Miyaura (Giappone)
Libero: Mohammad Reza Hazratpour (Iran)
MVP: Saber Kazemi (Iran)

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, il programma della 4.a giornata

Vittorie per nazione
9 titoli: Giappone.
4 titoli: Corea del Sud e Iran.
3 titoli: Cina.
1 titolo: Australia.

  •   
  •  
  •  
  •