Pallavolo femminile A1, risultati e numeri della 2.a giornata

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, Conegliano chiama , Novara e Busto rispondono. Così potremmo riassumere questa prima parte di stagione  che vede queste tre squadre a guidare a punteggio pieno la classifica.
Vediamo cosa è successo nella 2.a giornata campionato pallavolo femminile A1.  Di fronte a 4200 spettatori Roma ha provato a impensierire Conegliano che però ha mostrato tutto il proprio valore superando le capitoline in trasferta 0-3 ( 21-25, 15-25 24-26) . Top scorer del match Paola Egonu con 18 punti. Non era  questa la partita più adatta alle padrone di casa per fare punti ma certamente tornerà utile alle ragazze di coach Saja nel percorso di crescita.
Una splendida Novara ha superato in casa Casalmaggiore per 3-0 (25-18, 25-11, 25-21) godendosi l’opposto turco Ebrar Karakurt che anche ieri, come all’esordio, ha fatto vedere il proprio talento cristallino siglando 15 punti. La terza squadra che festeggia un inizio a pieni voti è Busto Arsizio che è riuscita a vincere la trasferta tutt’altro che semplice contro Vallefoglia per 1-3 ( 17-25, 25-20, 20-25, 18-25). Una scatenata Camilla Mingardi ha messo a segno 28 punti.
Nell’anticipo del sabato sera Scandicci in casa aveva superato Bergamo 3-1 ( 25-15, 26-24, 20-25, 25-15) condannando le orobiche al secondo ko di questo inizio di stagione mentre nelle altre partite della domenica hanno vinto Firenze Cuneo e Monza.
Importantissimo successo e primi tre punti del campionato per le toscane che hanno espugnato Perugia per 1-3 ( 26-24, 21-25, 21-25, 23-25). Brave le ragazze di Bellano a rialzare la testa dopo il primo set perso. 23 i punti per la top scorer Sylvia Nwakalor che ha vinto la sfida contro la sorella Linda .
Monza dopo il passo falso della 1.a giornata a Busto ha vinto in casa per 3-1 contro Chieri ( 25-27, 25-15, 25-20, 25-13) mentre nel match posticipo di domenica sera che ha chiuso il programma della 2.a giornata campionato pallavolo femminile A1 Cuneo ha espugnato al tie-break il campo di Trento ( 16-25, 25-17, 25-21, 16-25, 4-15).

Leggi anche:  Superlega Volley, Sir Safety Conad Perugia super match domani a Piacenza

Questa la classifica dopo 2 giornate :

Conegliano 6, Novara 6, Busto Arsizio 6, Trento 4, Monza 3, Roma 3, Chieri 3, Casalmaggiore 3, Scandicci 3, Firenze 3, Cuneo 2, Perugia 0, Bergamo 0, Vallefoglia 0.

  •   
  •  
  •  
  •