Pallavolo femminile, Daniele Santarelli neo ct della Serbia

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Pallavolo femminile , Daniele Santarelli è il nuovo ct della Serbia. La fama di grande allenatore se l’è conquistata sul campo portando Conegliano a vincere tutto quello che il piatto offriva. Quello appena ottenuto è un incarico di assoluto prestigio se consideriamo che la Serbia è una delle migliori Nazionali al mondo. Sarà dunque Daniele Santarelli a guidare una squadra fortissima, ambiziosa e che spesso negli ultimi anni ha incrociato la squadra azzurra. Sostituirà Terzic e il compito non sarà semplice ma i numeri per continuare a fare grandissime cose sono tutti dalla sua parte.

LE DICHIARAZIONI 

Queste le sue dichiarazioni riprese anche dalla società di Conegliano che si è complimentata con il proprio allenatore per il nuovo incarico  :
« È un onore e un privilegio per me essere il selezionatore della nazionale femminile della Serbia, che è una delle migliori al mondo. Ho seguito la squadra nell’ultimo anno e ammiro molto i risultati raggiunti e la costante voglia di vincere che contraddistingue da sempre questa squadra. Farò del mio meglio all’interno del lavoro nella Federazione Pallavolo della Serbia, che mi ha dato fiducia e offerto questa opportunità molto importante. La prossima estate sarà molto difficile per noi, con le gare della Volleyball Nations League ed il Mondiale. Cercheremo di mantenere la continuità di buoni risultati e lavoreremo sodo per mantenere la nazionale serba ai vertici della pallavolo mondiale e rendere tutti in Serbia orgogliosi di noi » .

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mercato volley femminile, altra importante conferma in casa Novara