Finali Champions volley: Conegliano, Trento e la delusione di Lubiana

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Finali Champions Volley: Conegliano, Trento e la delusione di Lubiana. Potremmo riassumere così le Super Finals per la pallavolo di casa nostra che purtroppo ieri sera ha dovuto fare i conti con delle cocenti sconfitte. Si perchè la posta in palio era molto alta e perchè le nostre squadre potevano forse fare qualcosa di più . L’attenuante sicuramente c’è: ad alzare al cielo la Coppa sono state due squadre abituate a vincere . Nel maschile i polacchi del Groupa Azoty Kedzierzyn-Kozle hanno bissato il successo dello scorso anno imponendosi per 3-0 ( 25-22, 25-20, 32-30) confermando la loro forza. Una grandissima lotta nel terzo parziale che purtroppo Michieletto e compagni non sono riusciti a portare a casa riaprendo il match.

Anche nel femminile a vincere è stata un’autentica corazzata, quel VakifBank Istanbul che in questa stagione ha vinto tutto quello che il piatto offriva facendo svanire i sogni di gloria delle pantere. Si perchè le turche allenate da Giovanni Guidetti, si erano imposte anche nel Mondiale per Club. Eccole quindi a Lubiana nuovamente una di fronte all’altra Conegliano e il Vakif, replica della finale di Champions Volley femminile della scorsa stagione vinta in quell’occasione dalle venete.
Purtroppo non è arrivato il bis, Conegliano ieri avrebbe probabilmente potuto fare qualcosa di più , magari sbagliare meno nei momenti importanti del match. Stiamo parlando comunque di dettagli, Paola Egonu ha segnato 39 punti congedandosi dall’Italia e da Conegliano con un’altra prestazione delle sue.
Purtroppo non è bastato, le schiacciatrici di posto 4 del VakifBank hanno vinto il confronto a distanza, Gabi non ha sbagliato praticamente nulla e si è alternata ad Haak nei colpi d’attacco superandola addirittura quanto a punteggio, 23 contro 19.
Nonostante le due sconfitte nelle finali Champions di volley rimane comunque una grande certezza: le squadre italiane recitano sempre un ruolo da protagonista, al di là della vittoria finale , nelle competizioni che contano.

  •   
  •  
  •  
  •