Mercato volley femminile, altra importante conferma in casa Novara

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Mercato volley femminile, c’è stata in serata l’ufficialità di un’altra importante conferma per Novara. Il club piemontese ha infatti deciso di affidare la panchina per altri due anni a coach Stefano Lavarini.
Nonostante un finale di stagione che ha visto la squadra fuori dalla finale scudetto fiducia rinnovata ad uno dei migliori allenatori italiani che con Novara ha iniziato un importante percorso destinato a continuare.
L’obiettivo del prossimo anno certamente quello di vincere qualcosa, il sogno rimane contendere lo scudetto a Conegliano che a differenza delle ultime stagioni ha dovuto sudarselo maggiormente.

Queste le parole del direttore generale dell’Igor Gorgonzola Novara Enrico Marchioni raccolte sul sito del club : « Quando nel 2020 abbiamo iniziato un nuovo ciclo sportivo con Stefano, la nostra priorità era costruire le fondamenta per un percorso che potesse essere il più lungo possibile. I primi due anni assieme ci hanno permesso di consolidare la nostra posizione ad alto livello, iniziando un ciclo nel segno del rinnovamento prima e della continuità poi, fatto di qualche innesto fisiologico ogni anno al fianco di un’ossatura del gruppo che rimanesse costante. C’è più di un rimpianto per il finale di stagione che non è stato quello che ci aspettavamo e che sognavamo ma siamo convinti che abbiamo comunque costruito qualcosa di importante e che questo lavoro lo si possa portare avanti al meglio nelle prossime due stagioni, in cui l’obiettivo è rimanere ai vertici e tornare a regalare al club e alla città qualche trofeo ».
Volley femminile, ecco i colpi della prima parte di mercato

Leggi anche:  Beach Pro Tour Giardini Naxos Future 2022, i risultati delle coppie azzurre dopo la prima giornata

Mercato volley femminile, le conferme di Novara

Mercato volley femminile, le conferme di Novara arrivate fino a questo momento sono tutte a testimoniare che il club voglia continuare sul percorso tracciato fino a questo momento. Stefano Lavarini è infatti la quarta pedina confermata dopo Cristina Chirichella, Caterina Bosetti e Sara Bonifacio . Un segnale importante dunque, quello di credere nel modo più assoluto a quanto costruito fino a questo momento.
L’obiettivo principale è tornare a vincere, il gap dalla corazzata Conegliano può essere assottigliato, i tifosi possono cominciare a sognare.

  •   
  •  
  •  
  •