Volleymercato: Zhu verso Scandicci?

Pubblicato il autore: GIannelli


La Savino del Bene Scandicci punta Zhu Ting e dà una scossa al volleymercato italiano. Ne scrive, tra gli altri, Marco Fantasia, voce tra le più eminenti della pallavolo italiana.

Volleymercato, Zhu verso Scandicci: giocatrice in cerca di riscatto

Zhu Ting è un’assoluta fuoriclasse del volley mondiale: schiacciatrice destrossa, è considerata la migliore schiacciatrice a livello internazionale. Il palmares parla da sé: due medaglie mondiali, un oro olimpico con la Nazionale; due Champions League con la maglia del Vakifbank, in Turchia.

In diverse circostanze, la classe 1994 è stata nominata migliore giocatrice delle suddette manifestazioni. Viene da un periodo difficile, contrassegnato da un infortunio e un intervento chirurgico al polso, cui si è sottoposta a marzo, in Spagna.

Mercato Volley: Zhu in coppia con Elena Pietrini?

Dopo aver fatto tappa in Cina (due Scudetti col Tianjin) e Turchia (Scudetto e due Champions League al Vakif), Zhu può approdare a un’altra Mecca della pallavolo mondiale. Le indiscrezioni del mercato volley sono tutte da confermare, ma se Scandicci dovesse realmente affondare il colpo, regalerebbe alla nostra Serie A1 femminile uno sponsor di assoluto valore. La formazione toscana ha confermato quasi tutto il proprio reparto offensivo, ad eccezione della brasiliana Natalia, si ritroverebbe in squadra un reparto d’artiglieria di assoluto rispetto.

Leggi anche:  Champions League volley femminile, è tris di vittorie per le italiane

Zhu Ting potrebbe fungere da compagna di reparto della nostra Elena Pietrini, con l’italorussa Antropova in posizione d’opposta. Massimo Barbolini avrebbe, dunque, l’imbarazzo della scelta. La trattativa, lo ribadiamo, è ancora tutta da confermare. Ma sognare l’approdo della stella cinese nel nostro campionato non costa nulla.

  •   
  •  
  •  
  •