VNL semifinali, Italia-Francia: le parole di Michieletto

Pubblicato il autore: Antonio Villani


VNL semifinali, è il giorno di Italia-Francia e sale l’attesa per una partita che deciderà una delle due finaliste.  All‘Unipol Arena di Bologna si contenderanno la conquista dell’atto finale della prestigiosa manifestazione per Nazionali. I ragazzi di Fefè De Giorgi affronteranno la squadra allenata da Andrea Giani.

VNL semifinali, le parole di Alessandro Michieletto

L‘Italia affronterà in semifinale della VNL la Francia campione olimpico in carica. Vediamo le dichiarazioni di Alessandro Michieletto, uno dei grandi protagonisti della nostra Nazionale : « Sarà una battaglia, dal primo all’ultimo punto. Abbiamo raggiunto la Final4 e già questo era importante, di fronte avremo un’avversaria come la Francia molto forte ma noi lavoriamo per giocare queste partite. Siamo pronti e non vediamo l’ora di scendere in campo. Con la Francia sarà importante partire forte dall’inizio, dai primi palloni, ribaltare una partita con la Francia non sarebbe semplice. Dobbiamo limare gli ultimi dettagli non andati al meglio contro l’Olanda, il nostro gioco è di buon livello e dobbiamo tirarlo fuori dall’inizio domani in semifinale. Sono contento, non credevo un pò di tempo fa di essere qui a questo punto con questa maglia e con intorno un palazzetto fantastico che ci spinge. Domani sarà importante l’aiuto dei nostri tifosi, con l’Olanda all’inizio ha giocato brutti scherzi l’emozione, domani non potremo permetterci questo. Dobbiamo essere quasi perfetti».

L’Italia può provare a vincere

Non sarà una sfida semplice, battere la Francia consentirebbe la possibilità di continuare il sogno. La squadra di Fefè De Giorgi è in un processo di continua crescita cominciato con la vittoria dell‘Europeo. Un mix di veterani e giovani talentuosi, vedi Romanò, Michieletto, Bottolo, destinati a proseguire a lungo l’avventura azzurra. La speranza è che i nostri ragazzi possano eguagliare le ragazze nella vittoria della VNL. Sarebbe un’altra dimostrazione del grande livello del nostro volley.

  •   
  •  
  •  
  •