Europei volley maschile under 20, dove vedere Italia-Serbia

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Europei-volley-maschile-u20
Europei volley maschile u20, questa sera gli azzurrini tornano in campo dopo la giornata di riposo. Il match in programma Italia-Serbia inizierà alle 20 ed insieme alla partita di domani contro la Polonia sarà decisiva per il passaggio alle semifinali.

Europei volley maschile u20, dove vedere Italia-Serbia

Quarto appuntamento per gli azzurrini allenati da Matteo Battocchio che dopo il turno di riposo ritornano in campo questa sera alle 20 a Montesilvano. La partita Italia-Serbia potrà essere seguita in diretta streaming  sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo. Tutte le gare della fase a pool e le semifinali e finali 5°-8 posto saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo. Le semifinali e le finali 1°-4 posto saranno trasmesse sulla piattaforma CEV EuroVolley.TV.

Leggi anche:  Italia-Giappone, streaming gratis e diretta Rai Sport o Sky? Dove vedere Mondiali volley

Le classifiche

Queste le classifiche:

Pool I: 1. Polonia (3 vinte, 0 perse, 9 punti); 2. Italia (2 v, 1 p, 7 pt); 3. Slovenia (2 v, 1 p, 6 pt); 4. Serbia (1 v, 2 p, 3 pt); 5.Francia (1 v, 2 p, 2 pt); 6. Slovacchia (0 v, 3 p, 0 pt).
Pool II: 1. Belgio (3 v, 0 p, 9 pt); 2. Repubblica Ceca (2 v, 1 p, 6 pt); 3. Bulgaria (2 v, 1 p, 5 pt); 4. Portogallo (1 v, 2 p, 4 pt) 5. Grecia (1v, 2p, 2pt) 6. Finlandia (0v, 3p, 1pt)

Il percorso fino a questo momento dell’Italia ha visto 2 vittorie ed una sconfitta. Dopo l’esordio vincente contro la Slovenia è arrivato il ko al tie-break contro la Francia che ha fatto registrare la rimonta transalpina dopo che gli azzurrini erano avanti 2-0. Pronto riscatto nella successiva uscita coincisa con la vittoria per 3-0 sulla Slovacchia. Tra oggi e domani si deciderà l’accesso alle semifinali . La speranza azzurra naturalmente è quella di cercare il pass per la Final Four e continuare sulla scia azzurra che ha visto le Nazionali juniores salire nel corso dell’estate sul tetto d’Europa. Non sarà facile ma questi ragazzi ormai ci hanno abituati a grandi imprese. Questa sera vietato sbagliare contro la Serbia anche perchè il match di domani contro la Polonia sarà molto duro.

  •   
  •  
  •  
  •