Europei volley maschile under 20, dove vedere Italia-Slovenia

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Europei-volley-maschile-under-20-Italia-Slovenia
Europei volley maschile under 20, questa sera alle ore 20 Italia-Slovenia. La squadra allenata da Matteo Battocchio farà il suo debutto. La rassegna continentale si svolgerà dal 17 al 25 settembre a Montesilvano e Vasto in Abruzzo.

Europei volley maschile under 20, dove vedere Italia-Slovenia

Dopo la splendida settimana di festeggiamenti che ha fatto da coda alla vittoria dei Mondiali della Nazionale Seniores, riflettori ora puntati sugli Europei under 20 che saranno ospitati in Italia. La partita Italia-Slovenia che si giocherà a Montesilvano inizierà alle ore 20 e potrà essere seguita in diretta streaming sul canale YouTube della Federazione Italiana Pallavolo.

La formula

L’Italia allenata da Matteo Battocchio è stata inserita nella Pool I insieme a Polonia, Serbia, Slovacchia, Francia e Slovenia. Nell’altra Pool Belgio, Repubblica Ceca, Portogallo, Bulgaria, Finlandia e Grecia. La formula prevede che le prime due classificate dei due gironi si sfideranno nelle semifinali incrociate e finali per l’assegnazione delle medaglie. Le squadre qualificate al terzo e quarto posto delle Pool si contenderanno i piazzamenti dal 5° all’8° posto.
Queste le parole del ct Matteo Battocchio raccolte sul sito della FIPAV: «Credo che sarà un Europeo molto complicato perché abbiamo un girone tosto, con due squadre di primissimo livello e un’altra nazionale molto interessante. Non c’è da pensare molto in là, ma occorre pensare una partita alla volta. Sappiamo di essere in un girone tosto ma sappiamo anche che siamo all’Europeo e se vuoi arrivare fino in fondo, toste o non toste, le squadre devi affrontarle tutte e devi giocare contro anche a quelle più forti. Dobbiamo pensare una gara alla volta: ora siamo focalizzati sulla Slovenia, che sarà il nostro primo avversario, e da lì in poi analizzeremo una squadra e una partita alla volta man mano che si presenterà».

La speranza è quella che anche questa Nazionale Juniores possa salire sul tetto d’Europa.

  •   
  •  
  •  
  •