Volley femminile A2, il punto dopo 6 giornate

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Volley-femminile-A2
Volley femminile A2, sta entrando nel vivo il campionato dopo 6 giornate che fino a questo momento hanno regalato grande spettacolo. In attesa del turno infrasettimanale che si giocherà domani mercoledì 23 novembre Roma e Brescia si godono il primato in classifica.

Volley femminile A2, il punto dopo 6 giornate

Volley femminile A2, 23 le squadre protagoniste divise in due gironi, il Pool A e quello B. A 6 giornate dall’inzio e alla vigilia del turno infrasettimanale che andrà in scena domani mercoledì 23 novembre Roma e Brescia si godono il primato di classifica. Le capitoline guidano il girone B con 5 vittorie in altrettante partite (in questa Pool si osserva a turno una giornata di riposo essendo 11 le squadre) mentre Brescia  nel girone A svetta in testa con 16 punti frutto di 5 vittorie in 6 gare. Vediamo nel dettaglio i risultati dell’ultimo turno:

Girone A:
Cremona-Montale 2-3; Trento-Sassuolo 3-1; Brescia-Offanengo 3-1; Mondov’-Club Italia 3-0; Olbia-Como 3-0; Lecco-Busto Arsizio 2-3

Girone B:
Talmassons-San Giovanni in Marignano 2-3; Vicenza-Messina 3-2; Marsala-Montecchio Maggiore 2-3; Sant’Elia-Soverato 1-3; Perugia-Martignacco 0-3

Le classifiche:

Girone A
Brescia 16, Busto Arsizio 13, Sassuolo 11, Olbia 11, Cremona 11, Trento 11, Mondovì 9, Lecco 7, Offanengo 6, Montale 6, Como 4, Club Italia 3

Girone B
Roma 15, Montecchio 12, Soverato 11, San Giovanni in Marignano 11, Martignacco 10, Vicenza 10, Talmassons 7, Messina 6, Marsala 4, Sant’Elia 3, Perugia 1

Volley femminile A2, la formula

Volley femminile A2, la formula prevede come anticipato 23 squadre divise in due gironi. Al termine della stagione regolare le prime 6 di ciascun girone accedono alla Pool Promozione mantenendo i punti guadagnati. La vincente della Pool vola in A1. Le squadre dal 2° al 5° posto della Pool Promozione accedono ai Playoff Promozione che decreteranno la seconda squadra che salirà in A1. Le squadre classificate dal 7° all’11° posto e 12° andranno al Pool Salvezza. Le ultime 6 squadre del Pool Salvezza retrocederanno in serie B1.

 

  •   
  •  
  •  
  •