Dominik Paris, come sta? Ecco la data prevista per il suo rientro

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

La domanda che tutti gli appassionati di sport invernali, con particolare riferimento allo sci alpino, si stanno ponendo e si sono posti in questi giorni è: come sta Dominik Paris? Lo sciatore azzurro, punta di diamante della nostra Nazionale, ha infatti rimediato un grave infortunio al ginocchio destro nel mese di gennaio 2020: un incidente che l’ha costretto a chiudere anzitempo la propria stagione, anche se poi la pandemia di Coronavirus l’ha ulteriormente accorciata per tutti gli atleti. Sono trascorsi ormai quattro mesi dal “crack” e Paris si sta preparando mentalmente e anche fisicamente a ritornare in pista la prossima stagione, Covid-19 permettendo.

Dominik Paris: “Sto bene, il mio rientro? Ho una data in testa…”

Recentemente Dominik Paris ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla sua attività di recupero dall’infortunio, riprese nelle scorse ore da OA Sport. “È ormai da qualche mese che sono a casa e in queste ultime settimane ho cominciato a lavorare più intensamente dal punto di vista fisico. Mi sento bene, ho fatto i controlli programmati e il ginocchio reagisce nel modo auspicato”, ha commentato il campione del mondo di SuperG, che ha già individuato sul calendario la data del suo possibile rientro: “Sono ben seguito dai preparatori e dal fisioterapista, che hanno tenuto sempre sotto controllo le mie condizioni. L’obiettivo è tornare al top facendo un passo alla volta. Diciamo che punto a tornare in gara nelle prove di fine novembre nell’America del Nord”.

  •   
  •  
  •  
  •