Finale Roland Garros, gli highlights di Nadal-Djokovic

Pubblicato il autore: Marco Mikhail Segui

finale roland garros 2014, un film già visto

Roma – Quattro set, tre ore e trentuno minuti. Tanto è bastato a Rafa Nadal per impossessarsi del nono (dicasi nono) successo al Roland Garros nelle ultime dieci edizioni. Una finale che poteva avere una storia diversa come dimostra il primo set dominato da Djokovic. Ma la terra rossa, prima o poi, premia sempre lo spagnolo che risponde al 3-6 iniziale con un perentorio 7-5, 6-2, 6-4. Con questa vittoria Nadal eguaglia Pete Sampras a quota 14 Slam ed ora insegue Federer, fermo a 17.

Finale Roland Garros 2014: altri due record per Nadal

La vittoria della finale del Roland Garros permette a Rafa Nadal di battere altri record di una carriera fantastica. Intanto diventa il primo tennista a vincere uno slam all’anno per dieci anni consecutivi. In secondo luogo Rafa supera ancora Sampras che aveva 31 anni e 27 giorni al momento del suo 14esimo Slam rimanendo, però, dietro Federer (27 anni e 303 giorni).

Finale Roland Garros: Nole parte bene poi crolla

Come anticipato il primo set è tutto di marca serba, all’ottavo game arriva il break in favore di Nole che gli permette di chiudere agevolmente 6-3. Nonostante le statistiche dicano che chi vince il primo set ha l’85% di possibilità di portarsi a casa il trofeo questa finale fa storia a sè. Nella seconda frazione Nadal strappa il servizio a Nole nel sesto game portandosi 4-2. Subito dopo arriva il controbreak che porta al 5 pari. Tutto facile per Rafa nell’11° game con servizio tenuto a zero. Sul 6-5 lo spagnolo soffia ancora il servizio a Djokovic e pareggia il conto dei set.
Il terzo set è pressochè senza storia, il serbo è in debito d’ossigeno come testimonia il 6-2 finale. L’ultimo set è leggermente più combattuto: nonostante un break di svantaggio Nole recupera e si porta 4 pari ma non può nulla sul ritorno dello spagnolo che va avanti 5-4. Djokovic serve per rimanere nel match ma il doppio fallo sul match point lo condanna alla sconfitta.

Di seguito gli highlights finale Roland Garros 214 con i punti più belli dell’incontro

  •   
  •  
  •  
  •