Teste di serie Wimbledon 2014, Djokovic davanti a Nadal

Pubblicato il autore: Simone Priscoglio Segui

Teste di serie Wimbledon 2014

Roma – Sono state rese note le teste di serie per Wimbledon 2014. Il terzo torneo stagionale del Grande Slam (dopo Australian Open e Roland Garros) prenderà il via ufficialmente lunedì 23 giugno all’All England Lawn Tennis and Croquet Club, anche se in realtà già da qualche giorno si stanno disputando le gare di qualificazione. La prima testa di serie nel tabellone maschile sarà Novak Djokovic seguito da Rafa Nadal, nonostante nel ranking ATP la gerarchia sia inversa. Nessuna sorpresa invece in campo femminile, dove la graduatoria delle prime teste di serie rispetta quella della classifica.

Teste di serie Wimbledon 2014: tabellone maschile

Per decretare il sistema delle teste di serie gli organizzatori di Wimbledon utilizzano un sistema particolare: oltre a considerare l’attuale ranking dei giocatori viene infatti tenuta in conto anche i risultati ottenuti negli ultimi 24 mesi sull’erba. Per questo motivo Djokovic, vincitore di 11 match su 13 nell’ultimo biennio sul verde, sarà la testa di serie n. 1 davanti a Nadal, nonostante il maiorchino, fresco trionfatore al Roland Garros sia il leader della classifica ATP. Il n. 3 da battere sarà invece l’idolo di casa nonchè detentore del titolo, lo scozzese Andy Murray. Seguono dunque gli svizzeri Roger Federer e Stanislas Wawrinka. Due gli italiani teste di serie, ovvero Fabio Fognini e Andreas Seppi, rispettivamente n. 16 e 26 del seeding londinese.

Leggi anche:  Tennis, Ranking ATP: i top e i flop del 2020

Nessuna sorpresa tra le donne teste di serie Wimbledon 2014

Tutto nella norma invece in campo femminile a Wimbledon, almeno per quanto riguarda le teste di serie. Le prime del ranking WTA saranno infatti anche le giocatrici da battere sull’erba inglese, in questo rigoroso ordine: 1) l’americana Serena Williams, 2) la cinese Na Li, 3) la rumena Simona Halep, 4) la polacca Agnieszka Radwanska e 5) la russa Maria Sharapova. Da notare come la tedesca Sabine Lisicki, finalista a sorpresa lo scorso anno contro la francese Bartoli, sia appena la n. 19 del seeding in quanto diciannovesima nel ranking. Tre le azzurre che beneficeranno di una testa di serie: Flavia Pennetta (12), Sara Errani (14) e Roberta Vinci (21). Venerdì 20 giugno verrà sorteggiato il tabellone completo, nell’attesa di conoscere il nome degli ultimi qualificati al torneo.

  •   
  •  
  •  
  •