Italiani a Wimbledon: ai quarti la coppia Vinci Errani

Pubblicato il autore: Simone Priscoglio Segui

Errani Vinci Wimbledon

Roma – L’Italia tennistica a Wimbledon si può consolare ancora una volta con il doppio. Se infatti nessuno degli atleti azzurri è riuscito a centrare la seconda settimana di gioco nel tabellone singolare (fatta eccezione per Bolelli ma solo per la continuazione di un match cominciato sabato), la coppia femminile composta da Roberta Vinci e Sara Errani ha invece ottenuto già la qualificazione ai quarti di finale.

Meno male che c’è il doppio Vinci Errani a Wimbledon

Nella tarda mattinata di oggi 2 luglio la coppia italiana Errani Vinci ha infatti sconfitto quella composta dalla giapponese Aoyama e dalla ceca Voracova, conquistandosi cosi il pass per i quarti di finale del doppio femminile. Il duo azzurro, testa di serie n. 2 nel seeding inglese, si è aggiudicato il match col punteggio di 7-5 6-3. Solo nella prima parte della gara Sara Errani e Roberta Vinci hanno sofferto il gioco delle proprie avversarie, recuperando nel primo set un parziale di 2 a 4.

Per il doppio Vinci Errani ora quarti Wimbledon e primo posto nel ranking

Le prossime avversarie delle Chichis Sara Errani e Roberta Vinci saranno le teste di serie n. 6 di Wimbledon, ovvero le australiane Ashleigh Barty e Casey Dellacqua. In palio un posto nella semifinale, ma non solo. Dopo l’eliminazione della coppia leader del ranking, composta dalla cinese Peng e dalla giocatrice di Taipei Hsieh, il duo Errani-Vinci ha la possibilità di centrare un duplice obiettivo. Il primo è quello ovviamente di trionfare a Wimbledon (unico trofeo del Grande Slam che ancora manca alle Chichis) e il secondo quello di superare proprio la coppia Peng-Hsieh come n. 1 del mondo.

 

  •   
  •  
  •  
  •