ATP: sospesi tutti i tornei fino al 26 aprile

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


Il mondo del tennis si ferma per sei settimane a causa dell’emergenza Coronavirus: ATP sospende tutti i tornei fino al 26 aprile. L’interminabile giornata di confronti e discussioni tra direttori dei tornei, membri del consiglio dei giocatori e funzionari dell’ATP si conclude con questa decisione molto forte ma inevitabile per evitare un diffondersi del contagio del virus. Dopo la cancellazione dell’Indian Wells già annunciata nei giorni scorsi, saltano anche i Masters 1000 di Miami e Montecarlo e i tornei di Houston, Marrakech, Barcellona e Budapest. Non saranno nemmeno conclusi i tornei Challenger ancora in corso questa settimana. Il tennis professionistico dovrebbe ripartire (il condizionale è d’obbligo in questa situazione) con i tornei di Monaco di Baviera ed Estoril previsti nell’ultima settimana di aprile. Per il momento, si disputeranno regolarmente i Masters di Madrid in programma dal 3 maggio e gli Internazionali d’Italia che inizieranno a Roma a partire dal 10 maggio. Considerando, però, che la Spagna e l’Italia sono i paesi più colpiti dal virus in Europa, rischiano di saltare anche gli ultimi due tornei, se la situazione non migliorerà nel giro del prossimo mese. Ancora silenzio, invece, per quanto riguarda la WTA che non ha ancora annunciato se adotterà le medesime misure del circuito maschile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,