Leo Borg ha deciso: si allenerà presso la Rafa Nadal Academy

Pubblicato il autore: Agostino D'Angelo Segui

Leo Borg classe 2003, figlio del leggendario Borg anni 70′, ha deciso di allenarsi presso la Rafa Nadal Academy sull’isola di Maiorca. Il sedicenne scandinavo si trasferirà non appena le misure restrittive si allenteranno.

Leo Borg numero 111 del ranking Itf junior, vincitore di un solo titola a Tel Aviv a fine 2019, attualmente si allena al Royal Lawn Tennis Club di Stoccolma con il coach Rickard Billing. Lo stesso allenatore, si è espresso sulla decisione del figlio dell’Orso scandinavo, affermando: “Leo ci ha parlato dell’Accademia di Nadal e abbiamo pensato che fosse qualcosa di straordinario. Avremmo voluto tenerlo con noi, ma è un’opportunità fantastica”. Parole da padre, oltre che da allenatore quelle di Billing che sottolinea la sua felicità per la crescita probabile del piccolo Leo, in una delle accademie più importanti del tennis. Allo stesso tempo nasconde un po di dispiacere, come è giusto che sia. Come per tutti i ragazzi in rampa di lancio nel tennis, Leo Borg ha bisogno di tempo e soprattutto di tranquillità anche se risultata un’impresa difficile dato il cognome che porta con sè, uno dei più prestigiosi della storia del tennis.

Dopo un’esordio non proprio positivo nel circuito professionistico, a febbraio grazie a una wild card al Challenge di Bergamo, eliminato al primo turno, Leo ha deciso di intraprendere la strada migliore per la propria carriera. Un motivo in più per iniziare ad immaginare un futuro roseo nel tennis per il giovane tennista svedese e un legame più stretto tra le leggende del Roland Garros, sei vittorie per Borg padre e dodici per Rafa Nadal.

  •   
  •  
  •  
  •