Tennis, Djokovic ubriaco in campo: “Non vedevo la pallina…”

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Novak Djokovic non finisce di stupire i suoi tifosi e non soltanto per i suoi colpi da maestro sul campo (d’altro canto, non si diventa il numero uno del tennis mondiale per caso…): durante una diretta Instagram con un’altra icona della racchetta, l’ex professionista russa Maria Sharapova, il serbo ha rivelato di essere sceso sul rettangolo di gioco in stato di ebbrezza. Ero ubriaco, diciamo che non vedevo bene la pallina…”, ha asserito con il sorriso stampato sul volto, fornendo anche ulteriori dettagli in merito al match al quale faceva riferimento: Era la Coppa Davis, in Svezia, appena dopo aver vinto il mio primo Wimbledon. Non dovevo giocare quel fine settimana, eravamo già avanti 2-0. Poi, il sabato, mi sono ritrovato in campo con qualche difficoltà…”.

Novak Djokovic ubriaco in campo: “Quella serata romantica con Maria Sharapova…”

Nel corso del suo intervento sui social network con la “collega” Maria Sharapova, Djokovic le ha ricordato la serata romantica trascorsa insieme, per la gioia degli amanti del gossip. I due sono usciti a cena in coppia dopo che Novak (volutamente o no? Viene da domandarselo, visto il fascino della tennista) ha perso in un doppio misto di esibizione proprio contro di lei. Siamo andati a mangiare in un ristorante giapponese, tu hai pure estratto una macchina fotografica compatta e hai chiesto al cameriere di scattarci una foto ricordo”. Un bel momento da inserire nel proprio album personale, che, avversari permettendo, Djokovic si augura possa presto annoverare nuove istantanee gloriose.

  •   
  •  
  •  
  •