Wimbledon, Federer avanza: “Sono stato fortunato”

Pubblicato il autore: Gabriele Prillo Segui

Roger Federer avanza al secondo turno di Wimbledon 2021. Dopo 4 set di alti e bassi, l’elvetico ha approfittato di un infortunio al ginocchio del suo avversario, il francese Adrian Mannarino, costretto a dare forfait nel quinto e decisivo parziale. Il match ha dimostrato come “King Roger” sia ancora lontano dalla sua forma migliore, ma il ritiro del suo avversario ha spianato la strada allo svizzero verso il secondo turno.

Wimbledon, le parole di Federer

Dopo la fine della partita, il 20 volte campione Slam ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa: “Davvero è terribile quello che è successo. Quando accaduto ad Adrian Mannarino dimostra come un singolo colpo possa cambiare l’esito di una partita, di una stagione o di una carriera. Non posso che augurargli una pronta guarigione e di rivederlo presto in campo, perché avrebbe potuto vincere. In campo si era dimostrato il migliore e io sono stato fortunato. Ho cercato di ridurre la lunghezza degli scambi anche perché pensavo che avesse trovato un bel ritmo dalla linea di fondo. Adrian è famoso per il suo rovescio, che crea molti problemi a tanti giocatori, e ha fatto lo stesso anche sull’erba contro di me. Ecco perché ho cercato di ridurre la lunghezza dei punti e direi che abbia funzionato bene. Dopo la pausa sono riuscito a rilassarmi un po’, ma poi è finito tutto. Alla fine è stata una partita molto altalenante. Entrambi abbiamo lottato, ma mi sembrava che io dovessi adattarmi di più al suo gioco e non viceversa. Tutto merito suo, ovviamente“.

  •   
  •  
  •  
  •