ATP Indian Wells 2021: il vincitore è Cameron Norrie

Pubblicato il autore: Andrea Rao Segui

Cameron Norrie

Cameron Norrie è il vincitore del torneo di Indian Wells 2021. Il britannico in scioltezza ha battuto un acciaccato Nikoloz Basilashvili trionfando, per la prima volta in carriera, in  una finale dei Masters 1000. Il punteggio finale: 3-6, 6-4,6-1. In un’edizione priva di grossi nomi come quelli di  Nole Djokovic, Rafa Nadal e Roger Federer, a vincere è un completo outsider. La rivoluzione nel mondo del tennis è in atto.

Cameron Norrie è in corsa per le ATP Finals di Torino

L’inglese riesce a portare a casa il match contro un Basilashvili non al meglio. Una vittoria completamente inaspettata, visto il dominio del georgiano nel primo set della gara. Un dominio che si è propagato all’inizio del secondo set, in cui Norrie ha concesso anche un break di vantaggio al rivale. Al decimo game del secondo set Nikoloz ha accusato la fatica e la pressione, consentendo a Cameron di risalire la china e di allungare il confronto anche al terzo set. Da quel momento in poi è stata soltanto una marcia trionfale per il britannico che, con molta calma, è riuscito a controllare le incursioni del n 36 al mondo e a portare a casa il match. Nikoloz Basilashivli ha attribuito la sconfitta a problemi fisici. Al termine ha rilasciato delle dichiarazioni, riportate da ubitennis.com, in cui senza entrare nello specifico ha detto: “È un problema che ho avuto anche nei precedenti incontri. Oggi tuttavia era peggio degli altri giorni. Non voglio dire di cosa si tratta, in ogni modo non avevo più nulla nel serbatoio, lui giocava ottimi colpi piatti di rovescio e con tanta rotazione di diritto, per contrastarlo avrei avuto bisogno di molta più energia, ma oggi proprio non potevo farcela”. Cameron Norrie, invece, non solo si porta a casa oltre un milione di dollari e il best ranking (n 16 della classifica ATP) ma, nella Race to Turin, arriva davanti a  Jannik Sinner con 2840 punti (contro i 2595 dell’azzurro). L’altoatesino, adesso, per sperare di staccare il pass per le Finals, dovrà conquistare il prossimo torneo di Anversa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Roger Federer esorta Jannik Sinner e Matteo Berrettini