ATP Challenger Roma: avanti Agamenone, Fabbiano e Zeppieri

Pubblicato il autore: Marco Bevilacqua


Buone notizie per il tennis italiano dal torneo ATP Challenger di Roma. La giornata è partita con il piede giusto grazie alla vittoria di Franco Agamenone contro il francese Jonathan Eysseric. Poco dopo è stato Thomas Fabbiano ad affermarsi, battendo il suo connazionale Salvatore Caruso nella conclusione di un match sospeso ieri per via dell’oscurità. Qualche ora più tardi è arrivata una nota negativa: la sconfitta di Matteo Arnaldi, estromesso dal giovane olandese Jesper De Jong. A concludere in bellezza questo mercoledì ci ha pensato però Giulio Zeppieri, che ha superato in un’ora e ventisette minuti il numero 2 del tabellone, Jack Draper (britannico classe 2001). Agamenone e Zeppieri si sfideranno ora nei quarti di finale in un derby tricolore. Per Fabbiano si prospetta un duro scontro nel secondo turno, che lo vedrà opposto a Flavio Cobolli, protagonista ieri con il successo su Borna Coric. Vediamo nel dettaglio i risultati delle partite odierne.

ATP Challenger Roma: i risultati del mercoledì

Primo turno

Thomas Fabbiano batte Salvatore Caruso              7-5 3-6 7-5

Secondo turno

Quentin Halys (Francia) supera Michael Geerts (Belgio)           7-6 (7-1) 6-3
Jesper De Jong (Paesi Bassi) batte Matteo Arnaldi                     6-1 3-6 6-3
Franco Agamenone supera Jonathan Eysseric (Francia)          6-4 2-6 7-5
Giulio Zeppieri batte Jack Draper (Regno Unito)                        6-1 6-4

  •   
  •  
  •  
  •