ATP Challenger Sanremo: sei italiani nel secondo turno

Pubblicato il autore: Marco Bevilacqua

Un incoraggiante inizio di settimana per il tennis italiano nel torneo ATP Challenger di Sanremo. Sui campi in terra rossa del “Tennis Sanremo” si mantiene nutrita la presenza di giocatori azzurri nel secondo turno della competizione. Sono sei, infatti, gli atleti del Belpaese che hanno vinto il loro match d’apertura. Si tratta di: Andrea Arnaboldi, Riccardo Bonadio, Thomas Fabbiano, Matteo Gigante, Gianluca Mager e Francesco Passaro. A due grandi veterani di questa categoria come Arnaboldi e Fabbiano (rispettivamente 228 e 185 vittorie a testa) si affiancano due giovani alle prime esperienze, ovvero Gigante (appena quattro successi nei Challenger) e Passaro, il quale ha festeggiato contro il croato Borna Gojo il suo primo trionfo in un incontro di questo livello. A dover salutare il torneo al primo turno sono stati invece: Matteo Arnaldi, Flavio Cobolli, Matteo Donati, Francesco Forti, Edoardo Lavagno e Giulio Zeppieri. Vediamo nel dettaglio i risultati delle partite.

ATP Challenger Sanremo: i risultati degli italiani nel primo turno

Nerman Fatic (Bosnia-Erzegovina) batte Giulio Zeppieri                  6-4 6-2
Matteo Gigante (WC) supera Flavio Cobolli (6)                                   2-6 6-4 6-3
Riccardo Bonadio batte Matteo Arnaldi (WC)                                    7-5 7-5
Andrea Arnaboldi supera Hugo Grenier (Francia)                            6-3 6-2
Francesco Passaro (Q) batte Borna Gojo (Croazia)                           6-4 6-2
Mate Valkusz (Ungheria) supera Matteo Donati (WC)                      6-1 6-2
Thomas Fabbiano (7) batte Jelle Sels (Paesi Bassi)                           7-5 1-6 6-2
Vitaliy Sachko (Ucraina) supera Edoardo Lavagno (Q)                     6-3 6-4
Gianluca Mager (2) batte Francesco Forti                                            6-2 6-4

  •   
  •  
  •  
  •