Tennis Montreal, Sinner in rimonta vola agli ottavi

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Una giornata complicata a Montreal per Jannik Sinner si è trasformata in un successo contro Mannarino in tre set (2-6, 6-4, 6-2).  Poco brillante e sotto di un set, l’altoatesino è riuscito a trovare il break sul 4-4 nel secondo e a pareggiare il conto dei parziali. Complice un infortunio del francese nel terzo è arrivato l’affondo finale.

Sinner avanza a Montreal

Non il miglior Sinner visto in stagione quello di oggi contro il francese Mannarino. La cosa importante era però vincere ed avanzare nel torneo e così è stato. In una giornata dominata dalla sorpresa della sconfitta di Carlos Alcaraz contro Paul è arrivata una gioia azzurra in un torneo orfano di Fognini e di Berrettini entrambi sconfitti al primo turno.
Sinner incontrerà ora Carreno Busta che ha eliminato proprio Berrettini.

La partita

Il Sinner visto oggi a Montreal non ha brillato. Tanti gli errori dell’altoatesino per un set e mezzo, poi il break sul 4-4 che ha datto fiducia e spianato la strada dell’asso azzurro per il pareggio dei set. Nel terzo parziale il francese Mannarino ha accusato un problema al ginocchio ed è stato costretto a giocare con una fasciatura. Sinner a quel punto ha chiuso i giochi.

  •   
  •  
  •  
  •